Altra ricetta turca tratta dal libro “Eat Istanbul”. Pilaki di alici:in realtà nel libro usano lo sgombro ma ho preferito le alici perché costavano meno 😂😂. Il pilaki secondo wikipedia dovrebbe essere una specie di antipasto servito in Medio Oriente, Balcani, Grecia e Nord Africa e si riferisce a pietanze cotte in una salsa fatta di cipolle, aglio, carote, patate, pomodori…

In questo caso viene usato del pesce e vi posso assicurare che è buonissimo! Le dosi sono per tre persone

 


PILAKI DI ALICI

INGREDIENTI

300 g alici pulite
2 carote tagliate a dadini 
4 cucchiai di prezzemolo tritato 
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 cipollotti rossi tagliati a dadini 
2 foglie di alloro
1 cucchiaino di origano secco
2 patate tagliate a dadini
2 pomodori pelati tagliati a pezzetti
1 limone tagliato a fettine
sale e pepe 

 

PREPARAZIONE

  • Scaldate un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e soffriggete a fuoco medio la cipolla, la carota, alloro, origano e prezzemolo per circa 10 minuti, mescolando ogni tanto sino a quando saranno morbide le verdure.
  • Aggiungete le patate, i pomodori e 200 ml di acqua fredda.
  • Mescolate e continuate a cuocere per altri 10 minuti.
  • Sistemate le fettine di limone sul fondo di una teglia ricoperta di carta forno oliata.
  • Adagiatevi le alici e condite con sale e pepe.
  • Sistemate il contorno intorno al pesce e condite con due cucchiai di olio. 
  • Cuocete per circa 20 minuti o fino a quando il pesce sarà cotto.
  • Fate raffreddare e servite con prezzemolo tritato.
  • Servite tiepido o freddo.

 

SALVA RICETTA

 

 


Ricetta
recipe image
Titolo
Pilaki di alici
Autore
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale

i piace far da mangiare, camminare in mezzo alla natura e ascoltare il suono delle onde del mare. Non so resistere al profumo dei vecchi libri e adoro il tè. Amo follemente i gatti e sono innamorata pazzamente della mia Liguria. Vivrei costantemente con la fotocamera al collo.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It