Avete mai provato i friggitelli ripieni di tonno in padella? Sono molto più veloci che cotti in forno e con questo caldo non è una cosa da poco! 

friggitelli ripieni con tonno

Adoro i friggitelli! Si fanno in un attimo e puoi cucinarli in mille modi, soprattutto ripieni. Io ho preparato una farcia con sardine, tonno, uvetta e panna acida. La particolarità è proprio la panna acida che da quel tocco asprigno che secondo me ci sta proprio bene.

Friggitelli cotti in padella ripieni con sardine e tonno

TEMPO PREPARAZIONE 20 minuti
TEMPO COTTURA 30 minuti
PORZIONI 3 persone

INGREDIENTI

12 sardine o alici
12 friggitelli
pane
acqua o latte
uvetta 2 cucchiai
sale
pepe
panna acida un cucchiaio
pangrattato

PREPARAZIONE

  1. Tagliate a metà i friggitelli eliminate semi e parti bianche
  2. Pulite il pesce da interiora e lische
  3. Cuocete a fuoco basso le sardine in una padella unta con filo d’olio e qualche cucchiaio di acqua.
  4. Nel frattempo ammollate l’uvetta e poi strizzatela
  5. Bagnate il pane nel latte o nell’acqua e poi strizzatelo.
  6. In una ciotola mescolate il pesce, il pane, l’uvetta e la panna acida
  7. Regolate di sale e pepe
  8. Aggiungete tanto pangrattato quanto ne serve per ottenere un composto omogeneo e compatto
  9. Riempite i friggitelli e fateli cuocere per circa 10 minuti in padella antiaderente con olio e un mestolino di acqua.
  10. Una volta cotti cospargeteli con pangrattato e fate dorare sotto al grill
  11. Se volete potete accompagnare con pomodori

NOTE: La cosa importante è strizzare bene il pane altrimenti il composto diventerà troppo acquoso e dovrete aggiungere troppo pangrattato con il risultato di una farcia dura e “gommosa”
Potete arricchire con spezie a vostro piacimento o prezzemolo.

SALVA RICETTA

Ricetta
recipe image
Titolo
Friggitelli ripieni di tonno in padella
Autore
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale

i piace far da mangiare, camminare in mezzo alla natura e ascoltare il suono delle onde del mare. Non so resistere al profumo dei vecchi libri e adoro il tè. Amo follemente i gatti e sono innamorata pazzamente della mia Liguria. Vivrei costantemente con la fotocamera al collo.

Comments are closed.

Pin It