Ero al super stavo facendo la spesa e all’improvviso mi sono detta:” E se facessi delle polpette di pesce?”, poi ho visto le alici e la ricetta è nata così tra uno scaffale e l’altro.
Prima di arrivare a casa avevo già in testa come preparare queste morbidissime polpette di alici al pomodoro.

polpette di alici al pomodoro

Io ho usato questo pesce, ma va benissimo anche nasello, platessa o altro pesce che vi piace di più. Potete mangiarle calde o fredde come preferite.

POLPETTE DI ALICI AL POMODORO

Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo cottura 15 minuti
Porzioni 3 persone

INGREDIENTI

200 g alici o sardine
1 barattolo di pelati
sale
pepe
prezzemolo
semi di sesamo
pane bagnato nel latte
curry in polvere (facoltativo)
olio extravergine di oliva
1 uovo
farina

PREPARAZIONE

  1. Pulite il pesce eliminando interiora, coda e le spine più grandi
  2. Cuocete le alici in una padella antiaderente con un filo di olio evo e poca acqua.
  3. Mettete il pane a bagno nell’acqua o nel latte
  4. Mescolate insieme in una ciotola: pesce, pane strizzato, i semi di sesamo, l’uovo.
  5. Amalgamate bene tutto (il pesce si romperà facilmente) e formate delle polpettine che poi andrete a infarinare
  6. Rovesciate il barattolo di pelati nella padella, rompeteli con un cucchiaio di legno e adagiate le polpettine.
  7. Fate cuocere per circa 15 minuti.
  8. Salate, pepate, condite con un filo di olio e se volete aggiungete un po’ di curry in polvere e il prezzemolo tritato.


NOTE: Il curry non è necessario, io l’ho messo perché è una spezia che adoro e userei ovunque. Se preferite al posto dell’uovo aggiungete della farina o del pangrattato, e poi lasciate riposare in frigo per qualche ora. Fate solo attenzione a non aggiungere troppo pangrattato o farina altrimenti diventeranno troppo dure. Io faccio sempre così.
Le dosi sono a piacere, è una ricetta dove basta andare a occhio per regolarsi.

SALVA RICETTA

Ricetta
recipe image
Titolo
polpette di alici al pomodoro
Autore
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale

i piace far da mangiare, camminare in mezzo alla natura e ascoltare il suono delle onde del mare. Non so resistere al profumo dei vecchi libri e adoro il tè. Amo follemente i gatti e sono innamorata pazzamente della mia Liguria. Vivrei costantemente con la fotocamera al collo.

Comments are closed.

Pin It