Questo zuccotto senza zucchero con ciliegie e fragole è una rivisitazione di un dolce che ho visto nel libro “Il grande libro dei dolci”. Ha una farcia di ricotta e Philadelphia e gocce di cioccolato. 

zuccotto senza zucchero con ciliegie e fragole

Come dicevo prima questo dolce al cucchiaio è una rielaborazione pensata appositamente per mia mamma, infatti ho usato il Dietor al posto dello zucchero. L’impasto, usando il dolcificante, resta leggermente meno spumoso ma ho notato che lasciando riposare lo zuccotto un giorno in frigo alla fine resta praticamente perfetto. Comunque vi do entrambe le versioni per quanto riguarda gli ingredienti, il procedimento invece resta identico. 

zuccotto senza zucchero con ciliegie e fragole

ZUCCOTTO SENZA ZUCCHERO CON CILIEGIE E FRAGOLE

TEMPO PREPARAZIONE 20 M CIRCA
TEMPO COTTURA 15 MINUTI CIRCA
TEMPO RIPOSO ALMENO 4 ORE 
STAMPO ZUCCOTTO DA 20 CM (IO DA 17)

INGREDIENTI

450 g ciliegie (io 150)
400 g di ricotta (io 250 più 250 g Philadelphia)
100 g di zucchero (io 17 g di Dietor in polvere)
100 g di farina
100 g gelatina di frutta (io 2 fogli di colla di pesce)
80 g di miele (io no)
5 uova
1 bustina di vanillina (io no)
sale
cannella in polvere (io no)
rum (io no)
kirsch (io bagna di acqua e aroma arancia)

PREPARAZIONE

 

  1. Lavorate 3 uova intere e due tuorli con lo zucchero (o dolcificante) e un pizzico di sale sino a quando non sarà spumoso. Io ho usato la planetaria.
  2. Aggiungete la farina già setacciata a pioggia 
  3. Rivestite la placca del forno con carta forno  imburrata e versate il composto per 15 minuti a 180°.
  4. Sfornate e lasciate intiepidire, poi con un taglia biscotti ricavate tante forme quante ne servono per rivestire tre volte il fondo dello stampo. Ritagliate la restante pasta a rettangoli per i bordi.
  5. Lavate e asciugate fragole e ciliegie e denocciolate queste ultime.
  6. Mescolate insieme la ricotta e la Philadelphia, qualche goccia di rum, un cucchiaino di cannella e incorporate alla fine la frutta.
  7. Sciogliete la gelatina di frutta bagnandolo con alcuni cucchiai di kirsh e passate in questo composto i ritagli di pasta. Io invece ho sciolto la colla di pesce in acqua, poi l’ho sciolta a fuoco lento e incorporata alla farcia. I ritagli di pasta invece io li ho intrisi con la bagna di acqua e aroma di arancia. 
  8. Bagnate i ritagli di pasta e con quelli rettangolari ricoprite i bordi dello stampo, con le formine sagomate invece il fondo. 
  9. Versate nello stampo la farcia e richiudete con i ritagli di pasta avanzati. 
  10. Fate riposare in frigo per almeno 4 ore e ricoprite con panna montata.

 

Sembra un po’ laborioso ma è più facile di quanto sembri:

IN BREVE:

  1. Preparate la pasta per ricoprire lo stampo.
  2. Una parte dei ritagli (quelli rettangolari) servono per bordo e per ricoprire il dolce una volta riempito con la farcia. Una parte (quella ricavata dai tagliabiscotti) serve per il fondo della torta.
  3. La pasta potete bagnarla nei due modi che vi ho indicato.
  4. Se usate il Dietor in polvere montate più a lungo le uova e lasciate il dolce in frigo almeno un dolce.

 

SALVA RICETTA

Ricetta
recipe image
Titolo
Zuccotto senza zucchero con ciliegie e fragole
Autore
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale

i piace far da mangiare, camminare in mezzo alla natura e ascoltare il suono delle onde del mare. Non so resistere al profumo dei vecchi libri e adoro il tè. Amo follemente i gatti e sono innamorata pazzamente della mia Liguria. Vivrei costantemente con la fotocamera al collo.

Comments are closed.

Pin It