Oggi ricetta genovese: stoccafisso alla genovese può sembrare un piatto pesante in realtà è molto nutriente e leggero. Ho usato naturalmente uno stoccafisso già ammollato e pronto per l’uso in modo da ridurre i tempi di cottura. Va bene in qualsiasi stagione, se lo preparate in estate potete servirlo anche freddo.

 

stoccafisso alla genovese


STOCCAFISSO ALLA GENOVESE

INGREDIENTI

1 cipolla non troppo grande
1 carota
1 mazzetto piccolo di prezzemolo
5/6 acciughe salate
40 g pinoli
3 cucchiai concentrato di pomodoro
3 cucchiai Olio Extravergine D’Oliva
300 g stoccafisso già ammollato
250 g funghi misti
6 pomodori ciliegini
1 macinata Pepe Nero
1 cucchiaino Sale Fino

 

PREPARAZIONE

  • Mettete a bagno in acqua fredda i pinoli.
  • Pulite in funghi con una pezzuola umida e tagliate la parte terrosa del gambo.
  • Tritate non troppo finemente la cipolla.
  • Affettate la carota a fettine, passatela al mixer insieme ai funghi grossolanamente.
  • Ungete con un cucchiaio di olio una padella antiaderente e soffriggete a fuoco basso: cipolla, funghi, carote e pinoli.
  • Nel frattempo sciacquate le acciughe togliere la lisca, elimintate la coda e aiutandovi con una pinzetta anche le spine.
  • Triturate le acciughe pulite con un coltello e aggiungetele al soffritto.
  •  Aggiungete il concentrato di pomodoro, lo stoccafisso e i pomodori tagliati a spicchi o a metà.
  • Fate cuocere circa 8 minuti.
  • Salate pepate e mescolate bene.
  • Una volta cotto decorate con il prezzemolo e condite con un cucchiaio di olio.
  • Servite caldo.

NOTE

Non salate troppo la pietanza sono già presenti le acciughe che danno al piatto la giusta sapidità.

SALVA RICETTA


Fonti ricetta http://www.cucinagenovese.it/component/content/article/100-stoccafisso.html

“La cuciniera genovese”
“Cucina di strettissimo magro”

Ricetta
recipe image
Titolo
Stoccafisso alla genovese
Autore
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale

Mi piace far da mangiare, camminare in mezzo alla natura e ascoltare il suono delle onde del mare. Non so resistere al profumo dei vecchi libri e adoro il tè. Amo follemente i gatti e sono innamorata pazzamente della mia Liguria. Vivrei costantemente con la fotocamera al collo.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It