Per questa ricetta in collaborazione con Legumi Italiani ho pensato a delle trofie con pesto di borragine

Oltre al pesto di borragine ho aggiunto anche i fagioli stregoni e noci. Qui vi lascio alcune informazioni importanti sulla borragine

trofie_con_pesto_di_borragine

Trofie con pesto di borragine

Per 4 persone

INGREDIENTI

500 g di trofie
1 mazzo grande di borragine
100 g fagioli stregoni
2 cucchiai olio extra vergine di oliva
circa 10 noci
sale q.b.
maggiorana
pepe
parmigiano grattugiato (facoltativo)

PREPARAZIONE

1. Ammollate i fagioli per 12 ore in acqua fredda
2. Lavate le borragini, tagliate i gambi e lessatele alcuni minuti in acqua bollente.
3. Scolatele  e fatele intiepidire
4. Lessate i fagioli in acqua salata per circa un’ora e mezza.
5. Frullate le borragini insieme a metà dei fagioli.
6. Frullate metà delle noci e aggiungetele al pesto. Mescolate bene. Regolate di sale e pepe e aggiungete alcuni rametti di maggiorana fresca e un cucchiaio di olio.
7. Cuocete le trofie per circa 5 o 6 minuti. Scolatele e conditele con il pesto. Aggiungete i fagioli e le noci intere. Condite con 1 cucchiaio di olio e formaggio a piacere

NOTE: fate attenzione alla cottura delle trofie: cuocetele per circa 5 minuti e poi assaggiatene una: se sarà al dente ma cotta internamente allora sarà pronta. Se dovesse avanzare del pesto lo potete tranquillamente congelare. Per 500 g di trofie sarà necessario un mazzo abbondante di borragini oppure almeno 3 o 4 piccoli.

Post sponsorizzato

Qui altre ricette scritte in collaborazione con Legumi Italiani

Ricetta
recipe image
Titolo
Trofie con pesto di borragine
Autore
Pubblicato il

i piace far da mangiare, camminare in mezzo alla natura e ascoltare il suono delle onde del mare. Non so resistere al profumo dei vecchi libri e adoro il tè. Amo follemente i gatti e sono innamorata pazzamente della mia Liguria. Vivrei costantemente con la fotocamera al collo.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It